marted́, 31 marzo 2020 12:22
Home
Contatti
EVENTI___________
Musica
Teatro
Arte
Dibattiti
Cinema
CIRCOLO_____________
Studio e Sala Prove
Associazione e Circolo
DIDATTICA____________
Corsi e Formazione
Insegnanti
Approfondimenti
MATTAVIDEO
LA WEB RADIO AGRO SOUNDSYSTEM
ASCOLTA I NOSTRI LIVE DEL VENERDI

OFFICINA MUSICALE AUTOPRODUZIONE
menutam.jpg
<<MY SPACE OMA>>
Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai periodicamente informazioni su eventi, iniziative e concerti dell'exmattatoio






Home arrow Musica arrow 25 gennaio: ENRICO CAPUANO
25 gennaio: ENRICO CAPUANO PDF Stampa E-mail

VENERDI 25 GENNAIO 2013 ore 22.30

ENRICO CAPUANO

Acoustic Rock

Image

Torna sul palco dell'Exmattatoio nel venerdì live
il grande ENRICO CAPUANO in un set intimo e entusiasmante, emozionante ed energico.
Il signore delle TAMMURIATAROCK incontra i
suoi fans in provincia con la sua musica e le sue parole.
NON PERDETEVI QUESTO EVENTO!
a seguire DJ MENNA con la sua selecta!

Ingresso 3 euro - AVVISO Riservato ai soci Arci

 

Biografia spicciola di ENRICO CAPUANO:
Dopo varie esperienze musicali in cui la musica è vissuta soprattutto a livello non tanto 'professionale'quanto militante, dagli anni Novanta Enrico Capuano inizia ad affrontare la tematica del rock da accostare alla musica popolare italiana: "Quello che io chiamo e definisco rock italiano per me è folk-rock, non è quello cantato in italiano sui cliché anglo americani. Fare del rock italiano, secondo me, è mescolare i cliché anche anglo americani ma con la musicalità, le atmosfere, i ritmi anche della tradizione italiana popolare. Questo secondo me è il vero rock italiano".
Tammurriatarock , il terzo album dell'artista, dopo Fai la cosa giusta , e Onda d'urto , compie definitivamente la commistione di rock e musica popolare. E' l'album della svolta espressiva e professionale: "Ad un certo punto ho deciso di fare il salto, e di prevedere che prima o poi nella vita, dovevo fare il musicista". E' Paolo Dossena della Compagnia Nuove Indie, ad accorgersi del 'fenomeno capuano', indipendente con all'attivo copie su copie vendute per un disco autoprodotto.
Con Tammurriatarock iniziano anche le importanti collaborazioni: da Lucio Violino Fabbri a Graziano Galatone, l'attrice Loredana Cannata, Piero Brega, E'Zezi, Marcello Colasondo, Eugenio Bennato, con il quale Capuano divide il palco del Primo Maggio 2002. Siamo arrivati al Primo Maggio, forse perché c'è stato il riconoscimento di una storia. Tammurriatarock è stato un disco sofferto, un po' troppo elettronico forse sugli arrangiamenti però, da lì, in particolare da due pezzi Tammurriatarock e Che giornata è stata data la luce a quello che oggi è Enrico Capuano e Tammurriatarock".
L'idea della contaminazione attuata in Tammurriatrock di poter legare il rock in quanto fatto di cultura popolare alla musica popolare propriamente detta, e di farlo in maniera forte, non ovattata, non smussata ma spigolosa, provocatoria degli elementi di rock in quanto rock e di folk in quanto folk, passando da una chitarra distorta ad un momento di saltarello invece che miscelare i basilari giri di minori armonici oppure di echeggiare le sole scale arabe, qui si arricchisce di un ulteriore elemento conoscitivo: il cantautorato nel recupero del testo unendo insieme i due aspetti musicali di folk e rock. L'aspetto autoriale diventa ancora più presente ed incisivo in Lascia che sia , l'ultimo lavoro del folk singer , come il titolo del concert film sul tour del 2002.
Ma le sorprese non mancano esce nel 2008 Fuori dalla stanza dopo tanti primi maggi fatti a piazza SanGiovanni e un centinaio di date l anno in tutta Italia , un cd prodotto da Fermenti vivi di Franz Di Cioccio e la blond records .. con Franz di Cioccio Capuano fa una bellissima tornè che lo porterà in tante belle piazze italiane .
nel cd Fuori dalla stanza ci sono 4 bellissimi inediti tra cui "fuori dalla stanza" scritto insieme a Piotta e Fabiano Lelli e Trip brano dove il rock è ancor più presente... da menzionare il tuor di Enrico Capuano fatto insieme a Luca detto O zulu dei 99 posse un tour di pura improvvisazione che riscuote un enorme successo di pubblico . nel 2012 Enrico Capuano rinnova la sua band Andrea Jannicola alla chitarra, claudioMerico si Alterna con Edo Notarloberti al violino,Roberto Lo Monaco al basso e mantiene Daniele Iacono alla batteria, Dunia Molina alla voce e lo Stefano Ribeca strumenti a fiato. nel 2011 si parte per gli USA e Canada un tour incredibile 35 giorni e 20 concerti tra i festival e locali tipicamente rock e ci nel 2012 si ritorna negli usa . Presto un cd dal titolo LIVE USA CANADA EUROPA un cd live con tre inediti suonati in studio cantando in tre lingue ..30 anni di Folk rock è il salto internazionale ormai è una realtà.

Enrico Capuano tra le tante apparizioni televisive e radiofoniche ha presentato un pezzo del concertone primo Maggio su rai tre nel 2008-2011-2012

 

< Precedente   Prossimo >

TESSERA ARCI 2013

PARTITO IL NUOVO TESSERAMENTO ARCI
L'ARCI sostiene la cultura! 

Image
La tessera dell'Exmattatoio vale un anno di eventi, arte, musica,teatro, cinema, formazione e tanto altro...La tessera da diritto a partecipare alle attività del circolo e a ogni momento della vita democratica dell'associazione.
WEB LINK
Partner
Galleria Immagini
miramatta-2013web.jpg
OFFICINA FORMAZIONE

Impararsuonando – Laboratorio di Apprendimento Musicale

Il laboratorio Impararsuonando è un progetto permanente dell’Exmattatoio – Officine Culturali rivolto a bambini, giovani , anziani, ai professionisti della musica ma anche, e soprattutto, a chi non ha mai preso uno strumento musicale in mano. Il laboratorio secondo i principi della decrescita felice promuove un percorso musicale dedicato alla pratica musicale e non all’ambito teorico e accademico. Impararsuonando promuove uno studio della musica nell’ottica della socialità e convivialità.
Gli strumenti vengono suonati e mai analizzati, si promuovono settimanalmente laboratori di insieme e di condivisione tra le varie classi, dedicando particolare attenzione all’improvvisazione, al senso del ritmo come movimento fluido e continuo, alla tradizione orale e alle musiche popolari.
Integrandosi con le attività dell’OMA (Officina Musicale Autoproduzione) fornisce agli allievi e docenti workshop, seminari, giornate di libera improvvisazione, scambi musicali e culturali in uno spazio autogestito e liberamente autoprodotto.
Il Laboratorio si propone di sostituire il sistema scolastico e accademico con una rete di risorse e di personale educativo, cui gli individui possano rivolgersi liberamente in relazione ai propri bisogni e interessi. 

Impararsuonando ha attivato i seguenti corsi:

Chitarra elettrica e classica Lorenzo Siani
Basso e Laboratori Pop-rock  Fabio Accurso
Batteria Gaetano de Carli
Canto Annalisa Marcello
Armonica a bocca Andrea Ienco
Ukulele e Didattica per bambini da 0 a 6 anni Angelo Capozzi
Tromba Alessio Guzzon

Laboratorio Corale Valentina Vetrano
Laboratorio di Arti Circensi e Giocoleria Compagnia Circo Sonambulos
 
e inoltre
"Incominciamopresto" - Musica per bambini da 0 a 24 mesi
"Musicamaestro"  – Musica per bambini da 24 a 36 mesi
"Musicamaestro"  -  da 3 a 5 anni
"Matta Orchestrina" Didattica strumentale - da 6 a 8 anni
secondo la Music Learning Theory a cura di Angelo Capozzi
 

 

NEWS E PRIMAPAGINA

 

saletta-front.jpg

saletta-retro.jpg