14-21 Dicembre 2014 - DETOUR ON THE ROAD 014

Viaggio, strada e frontiera sono le parole chiave del Festival internazionale itinerante “Detour on the road 014” che farà tappa anche all’ExMattatoio di Aprilia. Domenica 14 e 21 dicembre, nell’ambito di una collaborazione tra l’associazione Arci La Freccia e il cineclub Detour di Roma, verranno promosse due proiezioni.

Si partirà domenica 14 dicembre (ore 21) con “TITUBANDA" di Barbara Vey (Francia 2014, 59’, v.o. italiano, sott. francese). La storia di una banda di strada composta da tante persone diverse. Attraverso quest’allegra banda autogestita e sempre in movimento, si disegna il ritratto di un’altra Roma e di un’altra Italia contemporanea.
Prima del film verrà presentato il festival a cura del cineclub Detour.

Le proiezioni all’ExMattatoio poi continueranno il 21 dicembre con “Riding for Jesus” di Sabrina Varani (Italia 2011, 56’ v.o. inglese, sott. italiano) che racconta la storia di Pastor Paulee e Annalisa, motociclisti cristiani che dopo un passato di criminalità e dipendenza da droghe sono oggi ferventi adoratori di Gesù. Dedicano la loro vita ai poveri e agli homeless, realizzando dei programmi antidroga nelle scuole. La storia di una famiglia missionaria errante, dei moderni francescani rock che sulle loro Harley percorrono le strade degli Stati Uniti.
Il festival (in corso di svolgimento fino al 21 dicembre presso il cinema indipendente Detour di Roma, via Urbana 107, e in altre sale del Lazio) è realizzato con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio di Roma Capitale, Municipio I.

Per le due serate all’ExMattatoio è prevista una
sottoscrizione libera all’ingresso.